La settima generazione

Il conte Roland von Faber-Castell (1905-1978)

Successivamente alla morte di suo padre il Conte Alexander, il Conte Roland von Faber-Castell (1905-1978) rilevò l’azienda. La gestì per cinquant’anni attraversando anche periodi turbolenti.

La famiglia in un'ambientazione privata

Il conte Roland von Faber-Castell con i suoi cavalli

Il conte Roland von Faber-Castell aveva un legame molto stretto con i cavalli sin dalla tenera età. Il suo cavallo preferito era lo stallone Lipizzaner "Kanonier". Era stato un regalo della direttrice di circo Trude Sarrassani dopo che lui l'aveva aiutata a salvare i nobili animali dall'occupazione sovietica di Dresda nel periodo post-bellico.

Altre generazioni

La quarta generazione
Barone Lothar von Faber (1817-1896) La fabbrica diventò un'azienda internazionale
Leggi di più
Barone Wilhelm von Faber (1851-1893)
Wilhelm von Faber (1851-1893)
Leggi di più
La Contessa Ottilie e il Conte Alexander von Faber-Castell
La Contessa Ottilie e il Conte Alexander von Faber-Castell (1866-1928) .
Leggi di più